Seleziona una pagina

Vediamo oggi come bisogna procedere per realizzare una landing page che sia efficace e che possa permettervi di ottenere un grande successo in termini di visibilità.

Landing Page e titoli

I titoli sono la parte fondamentale della landing page, visto che questa sarà la prima parte che verrà visualizzata da parte dei lettori.
Di conseguenza questi devono essere inseriti con dei caratteri di dimensioni leggermente superiori rispetto a quelli classici e allo stesso tempo sarà opportuno essere concisi.

Il titolo non deve essere lungo e deve possedere quel carisma in grado di attirare l’attenzione del lettore: uno slogan oppure una frase semplice ed efficace rappresentano il tipo di stile che deve contraddistinguere questi elementi.

Scrivere in modo semplice e corretto

La scrittura in modo semplice rappresenta la chiave del successo di una landing page.
Il testo deve essere di piacevole lettura, scorrevole e allo stesso tempo in grado di offrire la possibilità al lettore di poter rimanere incollato alla pagina e leggere tutto il testo.

Quando si creano dei testi per le landing page sarà necessario rileggerli con attenzione e allo stesso tempo far analizzare il contenuto da altre persone che, magari, sono particolarmente brave nella scrittura.
In questo modo refusi, contenuti contorti e altri errori che vanno a danneggiare il proprio lavoro potranno essere attentamente prevenuti lasciando spazio solo ed esclusivamente a una landing page che sarà in grado di attirare l’attenzione dei lettori.

Landing page e certificati

Qualora si venda un prodotto particolare occorre cercare di inserire anche i diversi tipi di certificati di qualità che contraddistinguono il proprio prodotto.
Questo per il semplice fatto che, un certificato che attesta la sicurezza e la qualità del prodotto, rappresenta uno strumento che riesce a offrire quella sensazione di fiducia nei potenziali clienti.
Se un prodotto è certificato un cliente procederà con l’effettuare l’acquisto dello stesso, in quanto si sente sicuro del risultato finale che si otterrà acquistando quel tipo di prodotto.
Di conseguenza i certificati devono essere presenti nella propria landing page in maniera tale che i risultati finali possano essere migliori sotto ogni punto di vista.

Le “call to action” e i pulsanti

Le call to action devono essere presenti e stuzzicanti.
Queste frasi, che devono essere poste in appositi pulsanti che indirizzano il lettore al prodotto stesso e alla pagina d’acquisto, devono essere studiate in modo tale che lo stesso lettore si senta coinvolto e acquisti quel prodotto o comunque compia l’azione che viene indicata nella pagina.
Sarà quindi necessario cercare effettivamente di studiare una buona frase per fare in modo che la landing page possa produrre il suo effetto finale senza alcuna perdita di tempo e complicazione.
I tasti devono inoltre essere reattivi, ovvero i tempi di caricamento non dovranno essere eccessivi e allo stesso tempo sarà opportuno fare in modo che questi funzionino senza alcuna interruzione.

Le foto del prodotto e la landing page

La landing page deve essere necessariamente accompagnata dalla presenza di una serie di immagini che identificano il prodotto. Sarà opportuno cercare di sfruttare delle foto che siano originali e che, allo stesso tempo, non siano mai state inserite online.
Di conseguenza sarà indispensabile scattare le foto al prodotto e procedere con l’inserimento nella stessa landing page. Originalità e qualità dell’immagine devono essere necessariamente delle caratteristiche che devono essere sempre presenti quando si deve creare una buona landing page priva di ogni genere di difetto.

Video per la landing page

Qualora si vogliano aggiungere dei dettagli extra sul prodotto sarà opportuno aggiungere anche un video in maniera tale che lo stesso possa essere accompagnato dalla lettura del testo.
Si tratta quindi di uno strumento che permette di evitare che si creino dei wall post, ovvero grossi blocchi di testo, che potrebbero non essere letti completamente.
Il video rappresenta quindi quello strumento aggiuntivo che deve essere inserto all’interno della landing page in modo tale che la stessa possa essere in grado di offrire un risultato perfetto sotto ogni punto di vista.

Le testimonianze dei clienti

Mai estromettere le testimonianze dei clienti, che devono essere positive e veritiere.
La landing page con le testimonianze riesce quindi a offrire una sicurezza maggiore ai potenziali clienti che avranno quindi l’opportunità di procedere all’acquisto del prodotto con maggior convinzione.
Tre brevi testimonianze sono la soluzione ideale da sfruttare per aumentare la conversione e gli acquisti del prodotto che si sponsorizza.

Infine occorre parlare della disposizione dei diversi elementi, che devono essere attentamente separati in modo tale che si prevenga quella sensazione di ingorgo che potrebbe infastidire la vista.
In una buona landing page sarà necessario fare in modo che ogni elemento trovi la sua posizione e allo stesso tempo sarà fondamentale cercare di scegliere un font e sfondo che siano in linea con quanto viene pubblicizzato, puntando su tonalità che risultano essere chiare.

Grazie a questi consigli sarà possibile creare una landing page efficace e in grado di attirare i propri potenziali clienti, facendoli divenire tali in modo abbastanza rapido e semplice, sfruttando una pagina di atterraggio curata sotto ogni punto di vista.

Schema con un esempio di Landing Page